Progetti

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e-mail certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede centrale:Tel. 0881 636571 – 0881 634387 – 0881 633707

Sede succursale (via Sbano): Tel. 0881 361702 – 0881 311456

Codici Meccanografici

Foggia: fgps040004 

Codice Univoco Fattura Elettronica: UF9Z23

Codice Fiscale: 80031370713

I versamenti dovranno essere eseguiti mediante bollettino postale intestato a Liceo Guglielmo Marconi Foggia utilizzando il seguente codice:
C/C Postale: 10071710
Codice Iban IT23K0760115700000010071710

CONTATTI

PROGETTO “AIUTO DONNA” 

E SE NON FOSSE AMORE? 

Campagna di sensibilizzazione nelle scuole sulla violenza

L’Associazione Progetto Futuro Uno, attiva da anni in Capitanata nell’aiuto delle donne e minori vittime di violenza, ha avviato da gennaio 2013 presso il Centro d’ascolto “IL FARO” a Foggia il Progetto “Aiuto Donna”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità.

Al centro d’ascolto è operativo: un servizio di consulenza telefonica, a cui le donne vittime di ogni forma di violenza (maltrattamenti fisici, psicologici, sessuali e stalking) possono rivolgersi per chiedere aiuto, uno sportello informativo e un servizio di consulenza psicologica e legale.

Tra le altre finalità progettuali vi è quello di svolgere attività di prevenzione e sensibilizzazione sulla violenza.

A tale scopo si sono organizzati degli incontri con gli studenti del Liceo “G. Marconi”, essendo la scuola il luogo adatto a creare un confronto con i ragazzi che cominciano ad instaurare le prime relazioni sociali e di genere.

Gli obiettivi di tale tipo di interventi sono stati quelli di:

  • Sensibilizzare e fornire gli strumenti per conoscere la violenza sulle donne;
  • Interrogarsi sulle modalità relazionali sane e sulle risorse utili proprie ed altrui;
  • Offrire indicazioni su cosa fare se si subisce violenza, se si è assistito o si è a conoscenza di una situazione di violenza;
  • Dare riferimenti sui servizi a cui rivolgersi in caso di necessità.

Le modalità di realizzazione degli interventi si sono sviluppate in due momenti:

  1. in una prima fase è stato somministrato ai ragazzi delle prime classi (sezioni A-B-D-G-H-I-L-N) un questionario introduttivo, finalizzato a valutare le informazioni e conoscenze degli alunni sul tema da parte dell’èquipe (elaborazione dei dati questionario introduttivo – doc 1).
  2. nella seconda fase, caratterizzata dagli incontri in classe, si sono svolti dei lavori di gruppo utilizzando delle tecniche di drammatizzazione e giochi di ruolo per facilitare l’espressione di atteggiamenti e opinioni da parte dei ragazzi sulla differenza di genere e sulle dinamiche di violenza.

Tali attività hanno consentito di stimolare riflessioni su emozioni e sentimenti, ma soprattutto sugli stereotipi legati al tema della violenza e dei ruoli sociali e culturali della donna (situazioni tipo – doc 2).

Infine, si è inteso promuovere nei giovani la capacità di chiedere aiuto e valutare gli strumenti che il tessuto sociale in cui vivono è in grado di offrire loro, attraverso la distribuzione di volantini e brochure informative sul tema della violenza e sulle strutture di riferimento.

Tale approccio diretto e concreto con i ragazzi è stato centrale nello svolgimento del progetto, favorendo una gestione più efficace della comunicazione e valorizzando l’ascolto attivo. In particolare il lavoro in piccoli gruppi ha  permesso agli studenti di avere un atteggiamento positivo e rilassato nei confronti dell’argomento, permettendo loro di riflettere sulle dinamiche affettive e relazionali che possono  coinvolgerli direttamente e in modo inconsapevole.

Al progetto hanno lavorato: M. Gabriella Cuculo (docente del Liceo “G. Marconi” di Foggia), dott.ssa Mara Pasqua, dott.ssa Ilaria Cusenza, dott. Federico del Vecchio, dott.ssa Simona Salatto (Èquipe del Progetto “Aiuto Donna” – Associazione Progetto Futuro Uno).

allegati   
 Elaborazione dati questionario 2655 kB Situazioni Tipo 496 kB

BIBLIO LOGO 3


s5 logo

Codici Meccanografici

Foggia: fgps040004

Codice Univoco Fattura Elettronica: UF9Z23

Codice Fiscale: 80031370713

Dichiarazione di accessibilità